Esplora

Il borgo di Pietralunga è adagiato alla sommità di un colle affacciato sulla Valle della Carpinella, nella fascia interna dell’Appennino Umbro-Marchigiano, fra l’Alta Valle del Tevere e la dorsale della Serra di Burano. Caratteristica saliente di questo territorio è l’interminabile susseguirsi di colline che, prima di raggiungere lo spartiacque appenninico, si scompaginano in tortuose vallate, dove fitti boschi di cerro e roverella rivestono non solo le pendici ma anche i fondovalle, dando l’impressione di un paesaggio primordiale.

In questo contesto coesistono numerosi sentieri, antiche vie di comunicazione del territorio oggi percorse da chi vuole trovare il contatto con la natura e la storia di questi luoghi.

  • Palazzo Fiorucci

    Sulla piazza centrale sorge Palazzo Fiorucci, costruito nel 1612 sopra le mura di cinta della città da Giovan Giacomo Fiorucci, detto il Magnifico, e da suo fratello Don Orazio

  • Escursioni in bicicletta

    A Pietralunga è possibile realizzare degli itinerari ad anello che vi permetteranno di scoprire le ricchezze naturalistiche e culturali della Valle del Carpina

  • Il Cammino di Assisi: da Pietralunga a Gubbio

    In viaggio sulle orme di Francesco, tra eremi e foreste sacre, il viaggio ideale per chi vuole immergersi nella natura per ritrovare se stessi

  • La Foresta Demaniale Pietralunga Bocca Serriola

    Bosco ricco di fauna selvatica che si estende attorno ai piccoli borghi medioevali di Pietralunga e Montone

  • Escursioni a piedi

    Tanti itinerari adatti a tutti da percorrere a piedi nelle 4 stagioni dell'anno

  • Alunni Alberto: artigiano del ferro

    Artista apprezzato dalla critica e dagli estimatori per il suo inconfondibile stile di lavorazione del ferro battuto

  • Santa Maria delle Grazie di Castel Franco

    L'ele­gante costruzione cinquecentesca, a 8 Km da Pietralunga, merita di essere visitata anche per l'ampia veduta che si gode da questo luogo verso l'Adriatico e verso il Tirreno

  • Pieve Santa Maria

    Sul fondo di Piazza Fiorucci si erge, maestosa, la Pieve di Santa Maria, la Chiesa parrocchiale di Pietralunga la cui prima edificazione risale ai secoli VII-VIII

  • Pieve dei Saddi

    La Pieve de' Saddi è distante da Pietralunga circa 12 Km ed è testimonianza dei primi secoli di diffusione del cristianesimo in questa zona

  • Rocca Longobarda

    In Piazza Fiorucci è possibile ammirare i resti della porta d'accesso all'antico maniero, costruito in epoca longobarda, intorno all'VIII secolo d.C. come sede gastaldale e avanposto mi­litare

  • La Via delle Pievi

    Percorso montano che unisce le due Pievi poste nei comuni di Pietralunga e Montone lungo un'antica via che permette di conoscere un territorio ricco di bellezze paesaggistiche, architettoniche e di storia

  • La Via della Memoria

    La Via della Memoria è un itinerario storico-naturalistico lungo uno dei sentieri percorsi dai partigiani della Brigata S. Faustino per disarmare la caserma repubblichina di Montone